Non sporco quindi non pulisco

Non sporco quindi non pulisco
Share onShare on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on LinkedInEmail this to someone

Mia moglie dice spesso che in casa non le do una mano a fare le pulizie. E come se non bastasse mi accusa di usufruire a sbafo del divano e di altre location di relax casalinghe, che puntualmente – a suo dire – io metterei in disordine due minuti dopo la fine dei suoi lavori.

Menzogna!

Innanzitutto non è vero che non aiuto in casa a fare le pulizie, anzi; è proprio per aiutare e non dare fastidio nelle operazioni di pulitura altrui, che mi allontano e mi piazzo sul divano. Così uno (lei) lavora senza distrazioni e senza ostacoli.

Inoltre, preciso ancora, io non sono di quelli che mette disordine in casa… e nemmeno sporco. Si… utilizzo gli ambienti e gli oggetti casalinghi. Ma solo per apprezzarli e valutarli.

Se così non facessi, come farei a dire:

Chi trova moglie trova un tesoro

… ?

Share This
Frank

Legale in Caserta, appassionato di internet e nuove tecnologie. Scrivo per rendere le cose interessanti. Ricorda “asino chi legge” ma soprattutto che… l’importante è esserci.
Ciao